Analisi dei dati del PIL 2009 [Istat/Ocse]

PIL fino al 2009 (% di variazione sullanno precedente)

PIL fino al 2009 (% di variazione sull'anno precedente)

Dice L’istat il 7 agosto 2009:

http://www.istat.it/

++

cit on

++

Sulla base delle informazioni finora disponibili, nel secondo trimestre del 2009 il prodotto interno lordo (PIL), espresso in valori concatenati con anno di riferimento 2000, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è diminuito dello 0,5 per cento rispetto al trimestre precedente e del 6,0 per cento rispetto al secondo trimestre del 2008. La contrazione congiunturale del Pil è il risultato di una diminuzione del valore aggiunto dell’agricoltura, dell’industria e dei servizi. Il secondo trimestre del 2009 ha avuto le stesse giornate lavorative rispetto sia al trimestre precedente sia al secondo trimestre del 2009.
Nel secondo trimestre il PIL è diminuito in termini congiunturali dello 0,8 per cento nel Regno Unito e dello 0,3 per cento negli Stati Uniti. In termini tendenziali, il PIL è diminuito del 5,6 per cento nel Regno Unito e del 3,9 per cento negli Stati Uniti.

++

cit off

++

Quindi siamo andati peggio con un -6%

sia del regno unito (-5,6%)

sia degli USA (-3,9%)

Risulta strana, allora l’euforia del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi nell’attestare che la nostra ripresa sia considerata la migliore di Europa.

Ecco l’articolo di repubblica.it in cui lo afferma:

http://www.repubblica.it/

++
cit on
++
ROMA – “L’Ocse dice che l’Italia è prima in Europa per segni di ripresa: il superindice italiano è salito di 4,8 punti percentuali a 103,3. La Francia è seconda a 2,7%. E’ una buona notizia che va nella direzione della fiducia che, insisto, deve sempre esserci per uscire da questa crisi”. Così il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha aperto la conferenza stampa a Palazzo Chigi sul bilancio dei primi quattordici mesi di legislatura. Quasi un’ora di monologo, poi le domande dei giornalisti.
++
cit off
++

Andiamo avedere cosa è il “suoerindice de L’Ocse:
http://www.finanzablog.it/

++
cit on
++

Il superindice dell’Ocse, è quello che anticipa le fasi di espansione o rallentamento delle economie, ha registrato a maggio aumento di 0,4 punti a 109,6. L’Italia tuttavia è l’unico paese del gruppo ad avere subito un calo di questo indice (-0,1 a 97,2 punti).
(rif.12/05/2006)

++
cit off
++

Quindi è un indice che cerca di “anticipare” le fasi di sviluppo o di rallentamento dell’economia _sul futuro_ e non sullo status quo.

Evidentemente le commesse acquisite per il canale di Panana, la costruzione delle centrali nucleari, il contributo dell’Italia sui lavori del gasdotto, e altre iniziative imprenditoriali in Italia fanno ben sperare che le grandi imprese possano avere sviluppo, se tali promesse saranno attuate.

Ma il dato di fatto è che il risultato del -6% del PIL rispetto all’anno precedente è uno dei peggiori risultati dell’occidente, allo stato dei fatti.

More info sul superindice di Ocse:
http://www.oecd.org/home/

dal sole 24 ore:
http://www.ilsole24ore.com/

IdV Ciampino Blog

Annunci

0 Responses to “Analisi dei dati del PIL 2009 [Istat/Ocse]”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Calendario

agosto: 2009
L M M G V S D
« Lug   Set »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Categorie

Commenti Recenti

salvatore su MANIFESTAZIONE 13 MARZO 2010 O…
Valentina73 su 17 giugno 2011 ore 21:00 diret…
Miriam Pellegrini Fe… su Come si vota? [amministrative…
web master idv ciamp… su Comunicato 05-01-2011
vincenzo su Comunicato 05-01-2011

Flickr Photos

Categorie


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: