Archivio per 15 settembre 2009

Il meraviglioso mondo di Papi ..

Prima della visione del video consigliamo la lettura del seguente articolo:

Subject:
.. media sotto controllo? ultima frontiera: criminalizzare internet vs regime cinese [Gelmini: “attacchi inaccettabili”]
Date:
Tue, 15 Sep 2009 07:02:31 GMT
From:
L
Organization:
[Infostrada]
Newsgroups:
it.cultura.filosofia, it.politica, it.media.tv

Commento di L:

Se pensavate che non rinnovare il contratto a

Dandini
Travaglio
Vauro

negare la copertura legale a

Gabanelli

non mandare gli spot di

Santoro (per anno zero)

Eliminare a poche ore dal programma

Floris (Ballarò)

spostare

Matrix

telefonare a Saccà per piazzare le amichette

.. fosse tutto il peggio che potevate vedere ..

Ebbene, vi siete sbagliati di grosso!

Direte voi:

“Ma cosa ci sarebbe di peggio di un regime a reti unificate con il più
grande statista degli ultimi 150 anni?”

(Purtroppo non si retrocede fino ai tempi di Nerone con Roma che brucia
.. altrimenti sarebbero stati inaspettati i paragoni)

La risposta è semplice:

“Ultima frontiera?”

Il Capitano Kirk, quello di Star Trek, avrebbe detto “lo spazio (il
cosmo)” ..

http://it.wikipedia.org/wiki/James_Tiberius_Kirk

“Arruolatevi nella flotta stellare e sperimenterete la paura ..”

Dice invece profeticamente la nuova frontiera .. dell’esplorazione ..

http://www.youtube.com/watch?v=R94obwX1Jss

Concludendo:

Ecco cosa sperimenteremo -come ultima frontiera- in Italy:

La censura su internet:
(un italiano su 2 accede ad internet .. è una falla troppo grossa nel
regime della P2)

http://www.corriere.it/cronache/09_settembre_14

++
cit on
++

IL CASO
Scuola, messaggio sul web contro Israel
Solidarietà della politica al professore
Il docente accusato su un forum e paragonato a Biagi. La Gelmini:
«Attacchi inaccettabili»

ROMA – I provvedimenti del ministro dell’istruzione paragonati alla
legge Biagi, in quanto tutti fonte di precarizzazione, e l’indicazione
del professore Giorgio Israel quale ispiratore delle riforme: il primo a
dare notizia dei «messaggi deliranti» apparsi su un sito internet è il
ministro del welfare Maurizio Sacconi, che mette in guardia dalla
«follia del lungo terrorismo ideologico italiano». «La Gelmini a questa
riforma sta dando solamente il nome e la faccia – si legge in un forum
di discussione sul sito internet http://www.comedonchisciotte.org – in realtà,
l’artefice dietro le quinte di essa, il puparo, è l’ebreo Giorgio
Israel. Come lo era Biagi, il riformatore della legge del lavoro, come
lo è quel nano malefico di Brunetta».

SOLIDARIETA’ – Subito si moltiplicano gli attestati di solidarietà e gli
allarmi; interviene anche Mariastella Gelmini: «È inaccettabile che una
persona che ha contribuito con il suo impegno e con la sua onestà
intellettuale alla riforma della formazione iniziale degli insegnanti –
dice il ministro – debba temere ora per la sua incolumità. Il professor
Israel sta lavorando alla riforma della scuola mettendo a disposizione
del Paese il suo impegno e le sue idee. Per questo voglio esprimergli
tutta la mia solidarietà». Lui, Giorgio Israel, docente universitario di
matematica all’Università La Sapienza di Roma e presidente della
Commissione ministeriale per il rinnovamento della formazione dei
docenti, commenta con preoccupazione le frasi ingiuriose e antisemite
contro di lui: «In questo paese c’è una dose di violenza politica che fa
spavento».

LA DENUNCIA – Lo stesso Israel ha riportato le minacce sul suo blog: »Un
amico mi ha segnalato le frasi scritte contro di me e anche io sono
andato a vedere. Quello che mi colpisce – dice all’Ansa – è che noi come
commissione non ci siamo mai occupati del precariato, né tanto mento del
reclutamento dei docenti, ma soltanto della formazione iniziale. Ma,
evidentemente, quando si vuole linciare qualcuno, ogni pretesto è
buono». «Hanno scritto che sto facendo piangere migliaia di famiglie,
hanno messo il riferimento all’antisemitismo… il quadrò è fin troppo
chiaro« conclude. Una «ferma condanna da parte di tutte le forze
politiche» è chiesta dal presidente della Commissione istruzione della
Camera, Guido Possa (Pdl), mentre il vicepresidente dei senatori del
Pdl, Gaetano Quagliariello, tuona: «Chi a sinistra si era illuso di
poter imbrigliare del tutto le tentazioni di un “autunno caldo” in un
quadro di pacifica e fisiologica dialettica democratica, dovrà prendere
atto di aver coltivato un’idea quanto meno illusoria«. Solidarietà a
Israel e al ministro Gelmini da Fabrizio Cicchitto, presidente dei
deputati del Pdl. Ferma condanna anche dal segretario generale della Uil
Scuola, Massimo Di Menna.

14 settembre 2009

++
cit off
++

“Buttate gli operai in mezzo a una strada” .. la nuova frontiera senza
diritto di replica.

Ma perché la FIOM scipera?

Contro la precarizzazione e le gabbie salariali:

http://www.asca.it/news-METALMECCANICI__FIOM

Se cercate le agenzie trovate in prima lista solo “perché la FIOM
sbaglia!”

http://www.asca.it/news-METALMECCANICI__FIOM_PROCLAMA_SCIOPERO_IL_9_10__FIM__E__SBAGLIATO

Volete la pillola rossa o quella blu?

(il video seguente è lo stesso che è all’inizio):
http://www.youtube.com/watch?v=3f-ydVr-eIw&feature=related

Ora capisco perché avete visto il video ..

: – )

Se avete rinunciato potreste non avere altre occasioni e non saprete
quanto è profonda la tana del bian coniglio ..
Il meraviglioso mondo di Papi ..

Salute felicità,

L


IdV Ciampino Blog

Annunci

Calendario

settembre: 2009
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Categorie

Commenti Recenti

salvatore su MANIFESTAZIONE 13 MARZO 2010 O…
Valentina73 su 17 giugno 2011 ore 21:00 diret…
Miriam Pellegrini Fe… su Come si vota? [amministrative…
web master idv ciamp… su Comunicato 05-01-2011
vincenzo su Comunicato 05-01-2011

Flickr Photos

Categorie

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: