Archivio per settembre 2010

Comunicato IDV 30 settembre 2010

Comunciato IDV 30 settembre 2010

CIAMPINO, INCONTRO TRA L’IDV E IL CIRCOLO SEL “PEPPINO IMPASTATO”

Ieri sera, presso il circolo Italia dei Valori di Ciampino, si è svolto un
incontro tra il gruppo Idv cittadino e il circolo locale di Sinistra Ecologia e Libertà “Peppino Impastato”. Durante l’incontro sono stati affrontati i temi e le problematiche del territorio in vista delle elezioni amministrative del 2011. Tra le posizioni del Gruppo Idv e quelle del circolo Sel “Peppino Impastato” sono state riscontrate significative convergenze.

Di Pietro: Berlusconi stupratore della democrazia

Comunicato IDV 28 settembre 2010

Enrico Isidori è stato confermato coordinatore del circolo Italia dei valori di Campino dai vertici provinciali del partito. A rinnovare la fiducia ad Isidori e al gruppo Idv Campino Giovanni Loreto Colagrossi, confermato segretario dell’Idv Provincia di Roma dal recente congresso provinciale che ha portato – secondo quanto stabilito dallo statuto del partito – all’azzeramento di tutte le cariche cittadine fino al nuovo congresso regionale. “Preso atto delle direttive del partito per le prossime consultazioni elettorali amministrative 2011 e considerato l’efficace lavoro svolto da te come coordinatore e da tutto il circolo di Ciampino – scrive Colagrossi ad Isidori – ti confermo nell’incarico fino al prossimo congresso”. “Ringrazio il segretario provinciale Giovanni Colagrossi – afferma il coordinatore dell’Idv Ciampino Isidori – per la fiducia accordatami e per il riconoscimento del positivo lavoro svolto dal gruppo Italia dei valori di Campino. Accetto l’incarico cercando di mantenere alti i valori per i quali tutti noi ci stiamo spendendo: lealtà, trasparenza, disponibilità, impegno serio e incondizionato per una Ciampino migliore che porteremo avanti nella battaglia politica che ci aspetterà”.

Woodstock a 5 Stelle 25 Settembre 2010

Il problema dell’Italia? .. una casa a Montecarlo!

Idv, da Colagrossi onorevole sostegno a Santoro

Elio Santoro candidato Sindaco a Ciampino

link archivio idv

link fonte “Città Metropolitana”

Gli articoli che segnaliamo:

a) (a pagina 20)
Titolo: “Idv, da Colagrossi onorevole sostegno a Santoro”

b) (a pagina 18)
Titolo: “PD, Terzulli esplora le strade possibili per uscire indenni da Perandinopoli”

c) (a pagina 15)
Titolo: “Api, Pede si candida a sindaco: “Sto decidendo con chi allearmi”.

Ciampino: Elezioni Comunali 2011 – Noi ci stiamo mettendo la faccia … e tu?

Di Pietro VS Grillo: “Rivalità inesistente” – Otto e Mezzo (La 7)

IDV a Vasto: Discorso di chiusura

parte prima:

parte seconda:

Rifondazione Comunista: alla Del Monte ha detto NO!

Spaccatura nel PRC -17/09/2010 (click x zoom)

Ciampino, Prc dice no alla Del Monte

di Tiziana Mastrogiacomo

Il segretario Porchetta va giù duro:

“La consigliera ha approvato un atto di speculazione edilizia. Non ci sentiamo più rappresentati da lei in Consiglio comunale”

Si è consumata all’ombra della cosiddetta “variante Guercini” la spaccatura in seno a Rifondazione comunista, partito all’opposizione, tra il segretario Alessandro Porchetta e la consigliera Marina Del Monte.

<Il circolo, come deciso dal proprio organismo dirigente e come ratificato dall’assemblea degli iscritti – afferma Porchetta – non si sente più rappresentato in Consiglio comunale dalla consigliera Marina Del Monte>.

La scintilla è scoccata dopo che la Del Monte, durante il Consiglio comunale dello scorso 20 luglio, ha votato a favore della variante che modifica la destinazione d’uso di alcuni terreni della famiglia Guercini (consigliere comunale dell’Udc) da industriale a residenziale.

<La votazione segna il definitivo cambiamento di linea politica della consigliera Del Monte – accusa il segretario di Rifondazione – che sceglie di approvare un atto di chiara speculazione edilizia dietro cui si nascondono interessi politici dei due maggiori partiti di maggioranza, Pd e Udc, e di quei soggetti territoriali interessati a piccoli e grandi speculazioni come le imprese edili e le agenzie immobiliari>.

La Del Monte non è nuova a iniziative del genere, garantendo in assoluta autonomia dall’indirizzo del circolo il suo appoggio ad atti dell’amministrazione comunale come per l’approvazione del bilancio 2009.

<La consigliera svilisce così il ruolo di opposizione che il nostro partito ha scelto di portare avanti – continua Alessandro Porchetta – Si tratta di battaglie in autonomia da questo centrosinistra incapace di dare risposte a tutti i temi centrali per la città a partire dall’aeroporto e dall’Igdo, passando per gli spazi giovanili e la cultura, per terminare con la viabilità e l’urbanistica.

La questione più importante per noi è comprendere che oggi la necessità è riuscire a produrre idee e proposte alternative, di rottura, necessariamente in contraddizione con quelle di una Amministrazione che coscientemente non cura gli interessi dei suoi elettori perché non ha una proposta politica complessiva sulla città e perché troppo impegnata a soddisfare “esigenze”’ disoggetti e personaggi legati a questo o quel partito.

Noi queste idee ce le abbiamo e più volte le abbiamo discusse con movimenti, cittadini e realtà territoriali stanchi di credere che non si possa mai cambiare, che l’alternativa di società si possa immaginare ma non realizzare, che questa città sia destinata ad essere fagocitata ancor di più dal cemento e dal traffico>.

Su queste proposte Rifondazione continuerà a confrontarsi con i giovani, i lavoratori e i pensionati fino alle prossime elezioni amministrative con la coerenza e il coraggio di chi crede che sono le idee a fare la differenza e non l’accordo elettorale per strappare una poltrona all’Asp o chissà dove.

<Il Circolo ribadisce comunque il proprio impegno alla costruzione della più forte e intransigente opposizione politica a questa amministrazione comunale – conclude il segretario – come deciso al momento dell’uscita dalla maggioranza due anni fa. In particolare, ribadiamo il nostro impegno ad opporci a tutti quei processi di carattere urbanistico volti alla mercificazione del territorio come le varianti Spada e Guercini, a sostenere i comitati nella lotta per la riduzione del traffico aereo, a rilanciare la proposta di IgdoLab per la riqualificazione del complesso fuori dalla gabbia della commissione speciale, a rivendicare spazi sociali, verde e opere pubbliche che migliorino la qualità della vita dei nostri concittadini con la coerenza che sempre ci ha contraddistinto>.

link (pagina 17):

http://www.eccolanotiziaquotidiana.it/wp-content/newspaper/LaCittaMetropolitana/2010-09-17.pdf


Calendario

settembre: 2010
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Categorie

Commenti Recenti

salvatore su MANIFESTAZIONE 13 MARZO 2010 O…
Valentina73 su 17 giugno 2011 ore 21:00 diret…
Miriam Pellegrini Fe… su Come si vota? [amministrative…
web master idv ciamp… su Comunicato 05-01-2011
vincenzo su Comunicato 05-01-2011

Flickr Photos

Categorie


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: