Archivio per gennaio 2011

Cina, se Egitto è una parola tabù [censura su internet]

cit

Le autorità di Pechino hanno bloccato una delle parole chiave più arroventate della piattaforma di microblogging Sina. Immagini e notizie sulla rivolta egiziana sono state estromesse dai principali media di stato

continua su http://www.puntoinformatico:

link

Commento:

La libertà è un bene di cui difficilmente si comprende il valore finché non si perde ..

dal tg3 del 2 febbraio 2011

28 gennaio 2011: Sciopero!

Intervista a esponenti FIOM (Landini et altri):

Intervista a IDV (Di Pietro):

Pullman per Cassino:

http://www.facebook.com/event.php?eid=183763814977004

da facebook:

http://www.facebook.com/?ref=home#!/event.php?eid=171958436180454

Sciopero regionale Fiom a Cassino
· Evento pubblico
Ora
venerdì 28 gennaio · 9.00 – 12.00

Luogo Cassino

Creato da

Maggiori informazioni La Fabbrica di Nichi-Cassino ha deciso di aderire allo sciopero dei metalmeccanici indetto dalla Fiom!!!

NO AI RICATTI Si’ AI DIRITTI

more info:

http://fiomroma.blogspot.com/2011/01/il-28-gennaio-sciopero-dei.html

  • Punto di incontro alle ore 9.30 alla stanzione ferroviaria di Cassino
  • Comizio a Piazza De Gasperi
  • IDV partecipa alla manifestazione

Fermo Amministrativo automezzi del Comune di Ciampino [Città Metropolitana/facebook: 22-01-2011]

da città metropolitina (pag. 15)

link

Vignetta su facebook:

link

Simone Lupi sogna un posto in Comune:

(se lo sogna .. infatti)

da facebook Ciampino 22-01-2011:

http://it-it.facebook.com/home.php?sk=group_126762797379731&ap=1

ECCO IL FALLIMENTO DI LUPI E LAVAGNINI! LA AUTO DEL COMUNE FERMATE!

  • A Giorgia Proietti e Lucio De Barberiis piace questo elemento.
    • Fabio Abate

      Innanzitutto grazie per avermi accettato nel gruppo.E’una VERGOGNA ASSOLUTA che i mezzi in dotazione all’ufficio tecnico per i lavori pubblici e le manutenzioni siano sotto fermo amministrativo.

      2 camion(di cui uno con gru)e 2 furgono non po

      ssono circolare per colpa dell’inettitudine di qualcuno,e gli operai sono costretti a usare i loro mezzi per effettuare le manutenzioni.
      Qualcuno si deve solo e soltanto VERGOGNARE di quest’assurda situazione!!!!Mostra tutto

      Ieri alle ore 10.45 ·
    • Lucio De Barberiis Grazie a te per essere venuto nel gruppo di ciampino. Tra la’ltro non sono solo le auto in fermo amministrativo, ma solo grazie alla buona volontà di qualche dipendente si deve se tutto il comune non si ferma. il responsabile si chiama simone lupi!

      Ieri alle ore 10.48

      (22/01/2011)

Documento su facebook in riferimento al fermo degli automezzi:

IGDO chi era costui?

La struttura dell’IGDO a Ciampino è un pezzo di storia di Ciampino.

Bombardata durante l’ultima guerra mondiale era una struttura appartenente -in origine- alla chiesa che poi fu venduta, ma che rappresenterebbe ancora una delle rare oasi nel centro di Ciampino perché Ciampino potesse ancora recuperare  un progetto di città a misura d’uomo. Sono lunghe le vicissitudini e le lotte a cercare di dargli una funzione negli anni. Chi vuole può ripercorrerle scoprendo amministrazioni comunali che cercano di dargli una destinazione. Apposizioni di vincoli. De facto un immobilismo .. che solo recentemente si è rotto grazie alle associazioni -come IGDOLAB- che vogliono coinvolgere la città con iniziative di progetto partecipato e altro ancora. In questo quadro segnaliamo il contributo al dibattito sia di SEL (circolo Peppino Impastato), che di IDV Ciampino, che di Rifondazione Comunista. In particolare segue un intervento di RC.

complesso IGDO

da “La Città Metropolitana” (anno III, numero 2, 14 gennaio 2011):

http://www.eccolanotiziaquotidiana.it/wp-content/newspaper/LaCittaMetropolitana/Anno%20III%20numero%202.pdf

13 gennaio 2011 presso la Sala Consigliare in Via del Lavoro a Ciampino

prima parte:

seconda parte:

Il 13 gennaio 2011 presso la Sala Consigliare in Via del Lavoro a Ciampino sono intervenuti i candidati che parteciperanno alla Primarie per scegliere il candidato ufficiale del centro sinistra a Ciampino per il giorno 16 gennaio 2011.

Molti candidati -anche se del centro sinistra- non hanno aderito a questa pre-consultazione, sia nel PD (Emanuela Colella), sia in SEL (Cinzia Casalvieri), sia in IDV (Elio Santoro), sia in Rifondazione Comunista (Alessandro Porchetta).

La ragione fondamentale è che non si intende legittimare la candidatura di Simone Lupi che da assessore con delega al bilancio della giunta uscente si presenta ad uomo nuovo del centro sinistra senza dare spiegazioni su molti fatti lasciati occulti e che tali si cercherà di lasciarli se in queste “fintarie” (ribattezzate così al posto di “primarie”) dovesse imporsi la vecchia gestione amministrativa del Comune di Ciampino.

Dal video si possono ascoltare poche obiezioni alla politica della giunta uscente, tra cui quella del cittadino che chiede perché la Fuiano è stata riammessa tra i candidati se i termini erano scaduti ..

Ma bisognerebbe anzitutto citare i problemi dentro il PD nel dare conto della politica di cementificazione, nel PSI nel mandare Martinelli anziché un candidato più autorevole, in SEL nello spiegare perché vi sono state irregolarità al congresso che ha nominato la Fuiano .. e tuttora alla attenzione degli organismi di quel partito segnalati da video riprese del Circolo Peppino Impastato in cui i lavori sono stati interrotti senza dare lo stesso spazio a tutte le mozioni e impedendo ad alcuni iscritti di potere partecipare sia alla discussione e sia al voto. Sapremo spiegare partendo dai fatti il rischio che corrono i Ciampinesi nel ridare fiducia alla giunta uscente.

Con Simone Lupi avremo tempi cupi.

Con Elio Santoro inizierà il vero periodo d’oro per Ciampino,

perché risaneremo il bilancio, cureremo il verde, la viabilità, la cultura, il problema delle case popolari, la lotta all’inquinamento acustico, dell’aria, e dell’acqua all’arsenico, nonché risolveremo la situazione del campo nomadi che NON deve stare sotto il cono di volo degli aerei per il rischio ai nomadi e ai voli stessi.

Comunicato 12-01-2011 IDV Ciampino [ai tre ex candidati sindaco: VERGOGNA!]

 

 

Comunicato 12 gennaio 2011 di IDV Ciampino

Sì, *vergogna*, questo potrebbe essere il giusto titolo della commedia che i nostri tre ex candidati a sindaco nelle precedenti elezioni amministrative hanno recitato in modo esemplare.

Invitiamo tutti coloro che ne hanno possibilità di andare sul sito colibrì e risentire cio’ che lor signori dicevano a proposito dell’IGDO.

Non sono certo nostre supposizioni ma loro affermazioni!!! Certo nel 2006 non avevano ancora palesato il loro nuovo matrimonio che era in essere ma doveva tenersi “segreto”.

Ed allora gli estremi difensori dell’IGDO che fine hanno fatto?

PAROLE, PAROLE, soltanto PAROLE, che il vento e il tempo portano via ad eccezione dei VIDEO, che ainoi rimangono.

Ed eccoci arrivati all’ epilogo:

cit:

http://www.ciampinonet.it/

La Commissione Consiliare IGDO ha terminato da tempo ed in gran segreto i lavori

Alla fine di Luglio ha consegnato alla Siciet le “linee guida”.
Questa non ha perso tempo a presentare un progetto quanto mai rispettoso delle linee della commissione, pretendendo 73 mila mc: 50% residenziale, 35% ricettivo,15% direzionale e aree a verde privato.

Italia dei Valori chiede a tutte le forze politiche che hanno a cuore il bene comune della nostra città di battersi con tutti i mezzi a disposizione affinché venga riproposto il vincolo su tutta l’area interessata.

Stiamo assistendo all’ultimo assalto alla diligenza!Il nostro territorio così piccolo  in quanto a superficie ma così grande in quanto a inquinamento, non può tollerare altre varianti al PRG che si traducono in colate di cemento!!

BASTA! BASTA! con questa arroganza da REGIME!!!!!

Il nostro invito alle altre forze politiche e’ rivolto anche per le problematiche aeroportuali, che hanno visto uno stallo in merito alle richieste di diminuzione drastica dei voli low cost.

Dritti e su la testa altrimenti ci aspetteranno altri 10 anni di “politica fallimentare”.

IDV CIAMPINO

La casta e i suoi molti volti [nuovo manifesto abusivo contro Elio Santoro]

Oggi 12 gennaio 2011, ci hanno segnalato il seguente manifesto di Italia dei Valori _a_ Ciampino. Poiché non vi sono però altri circoli di *IDV _di_ Ciampino* che quello in Via Alfieri 2 siamo andati a vedere di cosa si trattasse. “IDV _di_ Ciampino” ha un solo coordinatore cittadino: Enrico Isidori. Siamo critici con la politica della destra, ma anche con la sinistra che si riconosce nella linea PD che appoggia Simone Lupi.  Il nostro candidato a Sindaco per le amministrative 2011 è Elio Santoro. Evidentemente non tutti hanno chiaro che cosa ha fatto il PD di Perandini/Lupi a Ciampino, ma sapremo descrivere e spiegare ai Ciampinesi perché la sinistra Perandini/Lupi/Fuiano/Lavagnini non va sostenuta alle prossime amministrative. I loro metodi non sono partire dall’informare sui fatti. Il metodo delle persone oneste sono invece la trasparenza e la legalità. Coloro che si basano sull’esame dei fatti -siamo convinti- che premieranno Elio Santoro e la coalizione che lo sostiene.


Calendario

gennaio: 2011
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Categorie

Commenti Recenti

salvatore su MANIFESTAZIONE 13 MARZO 2010 O…
Valentina73 su 17 giugno 2011 ore 21:00 diret…
Miriam Pellegrini Fe… su Come si vota? [amministrative…
web master idv ciamp… su Comunicato 05-01-2011
vincenzo su Comunicato 05-01-2011

Flickr Photos

Selsey Life Boat Station

A Frouxeira...

My Heart Spills into Vestal Peak

Altre foto

Categorie


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: